Come calcolare il numero di battute di un testo

Spesso il dato più richiesto nella produzione di un testo in campo editoriale e giornalistico non è il numero di pagine ma il numero di battute inteso come ogni singolo carattere battuto su tastiera inclusi spazi e punteggiatura. Si rende dunque necessario effettuare un conteggio di battute che torna anche utile quando si devono scrivere testi o frasi che non devono superare una certa lunghezza, ad esempio gli SMS oppure i tweet di Twitter, o per brevi articoli e più in generale per farsi un idea della lunghezza della propria opera.

Per fortuna non è necessario fare questa procedura contando da sé le battute nel testo ma esistono diversi modi facili, veloci e gratuiti che svolgono questo lavoro al posto nostro.

Una procedura generica la si può trovare facilmente su internet in vari siti web che offrono un servizio di conteggio caratteri gratuito online presentando una casella dove basterà incollare il testo interessato e cliccare sul bottone di avvio conteggio.  Il testo inserito non viene memorizzato, viene semplicemente analizzato e subito dopo cancellato.

Una seconda procedura invece è specifica e varia a seconda del software di scrittura utilizzato; di seguito analizzeremo i tre principali.

1) MICROSOFT WORD sicuramente è il più famoso, fa parte della suite Office di casa Microsoft. Troveremo lo strumento di conteggio delle parole cliccando su “Revisione” nella barra di strumenti in alto. Una volta cliccato sul pulsante “Conteggio Parole” si aprirà una tabellina che indicherà diverse statistiche (pagine, parole, righe ecc) tra le quali anche quella che interessa a noi cioè il conteggio caratteri spazi inclusi.
Stampa


2) APACHE OPEN OFFICE WRITER è la scelta gratuità più utilizzata. Troveremo lo strumento di conteggio delle parole cliccando su “Strumenti” nella barra di strumenti in alto. Una volta cliccato sul pulsante “Conteggio Parole” si aprirà una tabellina che indicherà anche qua diverse statistiche tra le quali anche quella che interessa a noi, cioè il conteggio dei caratteri.
Stampa


3) LIBRE OFFICE WRITER: anche questo gratuito è il meno usato e meno conosciuto ma va lo stesso menzionato in quanto presenta un numero crescente di utilizzatori. Troveremo lo strumento di conteggio delle parole cliccando su “Strumenti” nella barra di strumenti in alto. Una volta cliccato sul pulsante “Conteggio Parole” si aprirà una tabellina che indicherà anche qua diverse statistiche tra le quali anche quella che interessa a noi cioè il conteggio dei caratteri spazi inclusi.
Stampa

Usi altri software di scrittura? Faccelo sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *